Comacchio 6-7 Dicembre

La Mehari con a bordo, simbolicamente, le storie di tutte le vittime innocenti della criminalità e dei giornalisti uccisi dalle mafie e dal terrorismo, farà tappa a Comacchio il 6 e 7 dicembre 2016, con una “due giorni” ricca di iniziative rivolte agli studenti ed alla cittadinanza.
Sarà un’occasione unica per fermarsi a pensare e riflettere sul tema della lotta alle mafie ed alla corruzione. Un percorso, questo, che si inserisce in un progetto più ampio denominato Liberi dalle Mafie 2016.

  • Connector.

    6 Dicembre

    Ore 9.00 – Arrivo della Mehari – Scuola Casati di Porto Garibaldi

    I ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Comacchio e di Porto Garibaldi accoglieranno l’arrivo dell’auto e dialogheranno con lo scrittore Alessandro Gallo.

    Ore 21.00 – Spettacolo Teatrale “Di Carne” – Sala Polivalente S. Pietro

    di Alessandro Gallo con Giulia Pizzimenti, una produzione Caracò teatro
    tratto dal romanzo Scimmie, liberamente ispirato alla figura del giornalista Giancarlo Siani

  • Connector.

    7 Dicembre

    Ore 9.00 – Corteo della Mehari con gli studenti

    La Mehari sfilerà, quale simbolo di legalità e resistenza contro il predominio delle organizzazioni criminali, per le vie di Comacchio insieme ai ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Remo Brindisi”.

    Ore 11 – Spettacolo Teatrale “Di Carne ” – Sala Polivalente S. Pietro

    di Alessandro Gallo con Giulia Pizzimenti, una produzione Caracò teatro
    tratto dal romanzo Scimmie, liberamente ispirato alla figura del giornalista Giancarlo Siani

L’auto nelle due giornate sarà visibile presso l’arena di Palazzo Bellini.