I Promotori

All’interno di Infiltrazioni Legali

Progetto nato a maggio 2014 promosso dalla FILT CGIL Emilia Romagna e Bologna in collaborazione con Libera per incoraggiare e diffondere la cultura della legalità nel mondo dei Trasporti e più in generale del Lavoro.



FILT CGIL Emilia Romagna e Bologna

La Filt Cgil – Federazione Italiana Lavoratori dei Trasporti aderisce alla Cgil e organizza le lavoratrici e i lavoratori dei trasporti addetti ai servizi e alle attività, dirette e indirette, ausiliarie e di supporto, terrestre, marittimo, lacuale ed aereo come definiti dai contratti collettivi nazionali, territoriali e aziendali.



Caracò

Associazione culturale operativa in tutta Italia che si occupa di Editoria, Formazione, Teatro ed Eventi Educational, seguendo il filone dell’antimafia e dei diritti civili.
Nata nel 2011 con l’idea di creare cultura tramite i libri, ad oggi ha all’attivo oltre 50 pubblicazioni editoriali; la produzione di spettacoli teatrali; lo sviluppo di laboratori didattici rivolti agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori; la partecipazione, ed in alcuni casi co-organizzazione di numerosi eventi e festival tra i quali, oltre a “Il Viaggio legale”, “Noi Contro le Mafie”, “Garp”, “Memorial Dalla Chiesa”. Maggiori informazioni sul sito web: www.caraco.it



Libera

Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” è nata il 25 marzo 1995 con l’intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia. Attualmente Libera è un coordinamento di oltre 1500 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali e organizzative capaci di diffondere la cultura della legalità. La legge sull’uso sociale dei beni confiscati alle mafie, l’educazione alla legalità democratica, l’impegno contro la corruzione, i campi di formazione antimafia, i progetti sul lavoro e lo sviluppo, le attività antiusura, la memoria ed il ricordo delle vittime innocenti delle mafie sono alcuni dei concreti impegni di Libera. Libera è riconosciuta come associazione di promozione sociale dal Ministero della Solidarietà Sociale. Nel 2008 è stata inserita dall’Eurispes tra le eccellenze italiane. Nel 2012 è stata inserita dalla rivista THE GLOBAL JOURNAL nella classifica delle cento migliori Ong del mondo: è l’unica organizzazione italiana di “community empowerment” che figuri in questa lista, la prima dedicata all’universo del no-profit.



Comitato IoLotto

Associazione nata nell’ottobre del 2013 dall’iniziativa congiunta di un gruppo di cittadini campani residenti in Emilia Romagna, desiderosi di agire e di svolgere, anche da lontano, un’attività di sensibilizzazione attiva sul dramma della ormai tristemente nota “Terra dei fuochi”, ma anche sulla valorizzazione dei modelli di sviluppo sostenibili e sociali nati in Campania come ad esempio la N.C.O. ( Nuova Cooperazione Organizzata).



CGIL Emilia Romagna

La CGIL (Confederazione Generale Italiana del Lavoro) è un sindacato generale dei diritti e delle solidarietà, di natura programmatica, unitaria, democratica e pluralista, che tutela e promuove la piena affermazione dei diritti individuali e collettivi, sociali e civili.

La CGIL Emilia Romagna, nell’ambito delle linee generali stabilite dalla Confederazione, si pone l’obiettivo di individuare le strategie, i modelli organizzativi e gli strumenti a livello regionale necessari a conseguire e a concretizzare la missione della Confederazione.



CNA FITA

CNA Fita (Unione nazionale delle Imprese di Trasporto) è nata nel 1974 per rappresentare e tutelare gli interessi dei propri associati, categorie operanti nel settore del trasporto e della mobilità con specifico riferimento alle imprese di autotrasporto di merci per conto terzi, in tutte le sedi istituzionali nazionali, comunitarie ed internazionali, economiche e politiche, nei confronti delle istituzioni pubbliche, delle Organizzazioni sociali, al fine di favorire lo sviluppo delle aziende, degli associati e della loro stessa crescita professionale ed imprenditoriale. Associa oltre 26 mila imprese prevalentemente artigiane e della piccola e media impresa e le loro forme organizzate come consorzi e cooperative.



Fondazione Polis

La Fondazione Pol.i.s. (Politiche Integrate di Sicurezza) è lo strumento operativo della Regione Campania per l’aiuto alle vittime innocenti della criminalità e la valorizzazione dei beni confiscati alla camorra. E’ presieduta da Paolo Siani, fratello di Giancarlo, il cronista del quotidiano “Il Mattino” ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985. Fanno parte del suo Consiglio di Amministrazione i rappresentanti dell’associazione Libera e del Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti della criminalità. In uno con i due principali ambiti di intervento, la Fondazione svolge un’intensa attività di comunicazione e sensibilizzazione sui temi della legalità e della cittadinanza responsabile.



Sono in rete col progetto

logo4testata_banner schermata-2016-11-04-alle-21-23-02schermata-2016-11-04-alle-21-57-31